video partecipare rassegna stampa contatti   D.E-R  
La sedia elettrica

L'idea è che "qualcuno" e non qualcosa, stia attentando con intenzionalità alla irreversibilità della morte dell'arte e della cultura. Il "piatto servito" alla nostra mensa, altro non è che la morte di un essere vivente e l'arte un volo di farfalle che vanno incontro alla luce. Il tratto, volutamente grezzo, cerca uno sguardo essenziale dove la morte sia libera da inutili ricami. Rivisitato per il progetto "Cultura cibo per l'anima", l'animazione "la sedia elettrica" è un omaggio alla bellezza e all'arte che travalicano ogni tentativo di erosione.

Imola Film Festival. Estratto di una versione più ampia, questo spot creato collettivamente nasce dallo staff della XVII° edizione dell'Imola Film Festival. Festival internazionale di cinema. Il lavoro di animazione celebra il lavoro creativo di due grandi artisti internazionali, Bertozzi&Casoni, e si inserisce nella tradizione del Festival che vede ogni anno una produzione a tema per l'apertura del festival stesso.

 

 

Common Evo
Flussi
Io amo i beni culturali
(Pre)occupati del tuo futuro
E se accadesse davvero
Officine di creazione
Il vento in quel momento
Tecniche di pesca
Non ci sono indizi
Svegliamoci
Deodato
Figli d'arte
Echi
Tagli
Ci vai a teatro?
Costruttori di favole
Fanzine
Sosteniamo la cultura
Food 4 our souls
Da Mondaino Divino cibo
Diario di uno skyrunner
Ferax
La lettura
La sedia elettrica

Life in art art in life
Mambo
Pa-pa-pa
Senza titolo
Un futuro per questo presente
The spin
Valzer n. 2

 
           
  credits        

http://vimeo.com/culturaciboperlanima