video partecipare rassegna stampa contatti   D.E-R  
 

D.E-R – Associazione Documentaristi Emilia-Romagna

D.E-R nasce a Bologna nel 2006. L'Associazione, che riunisce autori e produttori emiliano-romagnoli impegnati nella realizzazione e distribuzione di documentari, ha lo scopo principale di promuovere il documentario nel territorio con particolare attenzione alle produzioni e ai soggetti locali. D.E-R funziona come luogo di incontro e di sviluppo di una rete che mette in contatto i vari operatori del settore: registi, case di produzione, istituzioni, associazioni, festival, imprese, circuiti culturali. Inoltre l'Associazione è impegnata nella ricerca di nuove modalità di promozione e distribuzione delle opere, offrendosi come promotore di eventi pubblici di vario genere. Il documentario costituisce una ricchezza culturale e produttiva imprescindibile per la nostra regione. Le sue diverse forme (reportage, inchiesta, indagine storica, documentazione, documentario di creazione) convergono tutte verso l'indiscusso valore di questo particolare linguaggio audiovisivo che trae forza proprio dal suo essere mobile, libero e immediato nel cogliere le trasformazioni sociali e culturali.

www.dder.org | info@dder.org

Alcuni progetti realizzati in questi anni
www.documentando.com
www.docintour.ue
Documentario a Scuola
www.estatedoc.it
www.docexpo2010.com

/// info@culturaciboperlanima.it | tel: +39 333 3763292

Un progetto dell'Associazione Documentaristi Emilia-Romagna con il sostegno dell'Assessorato
alla Cultura della Regione Emilia-Romagna

La cultura è cibo per l'anima.
Senza cultura non si può vivere.
Sostenere l'importanza della cultura come bene comune e come elemento di crescita per tutto
il paese è il focus di questa campagna di comunicazione collettiva, che si pone in difesa
di un comparto produttivo fondamentale per
la sopravvivenza di migliaia di operatori culturali.
Ma i tagli e la crisi economica hanno già avuto effetti molto negativi sull'intero settore e proprio nel momento in cui l'impoverimento culturale in Italia
è sotto gli occhi di tutti è importante riaffermare con forza che la cultura è un fattore essenziale
per la realizzazione di una società partecipata
e democratica a tutti i livelli.

L'Associazione D.E-R - Documentaristi Emilia-Romagna, puntando sul linguaggio che le è proprio, cioè quello delle immagini, promuove la campagna di comunicazione collettiva "Cultura cibo per l'anima", una serie di spot della durata di un minuto ciascuno prodotti da chiunque abbia a cuore la difesa della cultura. La campagna intende sensibilizzare lo spettatore cittadino su ciò che il futuro ci riserva
se non si interviene con determinazione e creatività contro una tendenza che a volte sembra inarrestabile: teatri, cinema, biblioteche, musei
e università che perdono il loro ruolo culturale
e che si avviano a diventare luoghi fantasma...

Gli spot sono diffusi nelle sale cinematografiche all'interno di numerose rassegne e festival, tra cui Docintour, Estate Doc, Sala Doc, Docunder30, Viaemiliadocfest, Bellaria Film Festival, nel sito Cinemaitaliano.info e attraverso il canale digitale terrestre Lepida TV.    

         
credits        

http://vimeo.com/culturaciboperlanima